'Rosa Resolza' di Andrea Parodi e Elena Ledda vince il premio per la musica tradizionale italiana

 / 

Loano (Savona) - Sabato 24 maggio 2008

Notizia in archivio Il testo potrebbe risultare mal formattato e alcuni link potrebbero non più funzionare.

La giuria del Premio Nazionale Città di Loano per la musica tradizionale italiana ha assegnato il Premio Miglior Album 2007 al disco Rosa Resolza di Andrea Parodi e Elena Ledda (S'Ard Music, Jazz in Sardegna, Vandle99). Rosa Resola, prodotto nel 2007 da Valentina Casalena e Michele Palmas, raccoglie undici brani interpretati dai due principali protagonisti della scena musicale sarda, Andrea Parodi, artista conosciuto dal grande pubblico come cantante dei Tazenda, scomparso prematuramente nel 2006, e Elena Ledda. I due artisti, dopo tanti anni di successi e percorsi artistici individuali, hanno realizzato il desiderio di unire la loro forza creativa, spinti dalla volontà di approdare per la prima volta insieme, verso le melodie intense che testimoniano la ricchezza culturale dei popoli che circondano il mare della Sardegna. Spingendosi oltre il mare, Andrea ed Elena navigano nella musica: esportano le musiche e gli antichi canti sacri della tradizione sarda per incontrare le melodie mediterranee tra elementi di musica araba, sefardita, ligure, andalusa, brasiliana. Oltre a all'album di Andrea Parodi e Elena Ledda, la classifica completa vede, a parimerito, al secondo posto: Chimera degli Ardecore, Sacco e fuoco di , Presente Remoto di Riccardo Tesi e U diavule e l'acqua sante degli Uaragniaun; al sesto posto si piazzano I Virasolelhs di Lou Dalfin e Avanti pop di Tetes de Bois; l'ottava piazza va a Rosa canta e cunta di Rosa Balistrieri; alla decima posizione, a parimerito, Lengua serpentina di , Festa, farina e forca di Enzo Avitabile & Bottari e Sugnari di Ma'aria. Nato quattro anni fa, il Premio Città di Loano, organizzato dall’Associazione Compagnia dei Curiosi e dall'Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Loano - con il contributo dell’Assessorato allo Spettacolo della Regione Liguria e dell’Assessorato alla Cultura della Provincia di Savona -, promuove e valorizza la produzione contemporanea di musica tradizionale di radice italiana attraverso il coinvolgimento di artisti, etichette discografiche, giornalisti e operatori culturali. Il progetto, che vede la direzione artistica del giornalista musicale John Vignola, pone l'attenzione sulle proposte che intrecciano la ricerca, il recupero e la valorizzazione della cultura sonora più radicata sul territorio con la nuova interpretazione della musica popolare. L'obiettivo è quello di testimoniare l'evoluzione di un processo ancora vivo e in evoluzione, tanto nel centro quanto nella periferia del nostro paese, e di offrire uno spazio di visibilità alla produzione contemporanea. La direzione del premio ha annunciato anche l’attribuzione del Premio alla Carriera e il Premio Realtà Culturale dell'edizione 2008. «Il Premio alla Carriera - dice John Vignola - è stato assegnato al Maestro Roberto de Simone, per la sua incessante opera di ricerca e di comunicazione artistica, legata alle espressioni più popolari del territorio a cui appartiene, Napoli e la Campania, e alle sue molte declinazioni che incrociano musica, poesia, teatro e cinema. Il Premio alla Realtà Culturale è stato conferito ad Andrea Del Favero, da sempre appassionato studioso di lingue e culture locali, fra cui quella della sua regione, il Friuli». Le premiazioni si svolgeranno nelle serate del festival in programma dal 21 al 25 luglio 2008 nella cittadina ligure. Ospiti dell'iniziativa saranno alcuni dei protagonisti del premio e il festival si chiuderà con una produzione originale. Il programma del festival sarà arricchito dalla seconda edizione del Premio Incontra…, organizzata in collaborazione con etichette, artisti ed operatori culturali che saranno a Loano per promuovere i loro progetti. La Giuria del Premio è composta dai seguenti giornalisti musicali: Giovanni Alcaini, Ricky Barone, Daniele Bergesio, Marco Boccitto, Silvia Boschero, Michele Bovi, Raffaello Carabini, Pietro Carfì, Giordano Casiraghi, Pietro Cheli, Gianni Ciaccio, Aldo Coppola Neri, Valerio Corzani, Enrico de Angelis, Paolo De Bernardin, Flaviano De Luca, Ernesto De Pascale, Ciro De Rosa, Paola De Simone, Giuseppe De Trizio, Paolo Del Ry, Enrico Deregibus, Salvatore Esposito, Gerardo Ferrara, Luca Ferrari, Massimo Ferro, Guido Festinese, Guido Giazzi, Mario Giovannini, Jonathan Giustini, Ezio Guaitamacchi, Federico Guglielmi, Marco La Viola, Felice Liperi, Franco Lucà, Giorgio Maimone, Maurizio Marino, Gigi Masciullo, Tiziano Menduto, Giorgio Meneghetti, Gaetano Menna, Marco Miconi, Beppe Montresor, Anna Nacci, Alessandro Nobis, Giancarlo Nostrini, Rosario Pantaleo, Riccardo Piaggio, Massimo Pirrotta, Massimo Poggini, Claudio Ravasi, Ezio Riberi, Alessandro Rosa, Roberto G. Sacchi, Tito Saffioti, Annalisa Scarsellini, Gianpiero Scazzola, Stefano Starace, Federico Valcalebre, Gianluca Veltri, John Vignola, Antonio Vivaldi, Enrico Zagnagnoli, Paolo Zara.

Spettacoli